Love Advisor

Il primo sito Italiano con consigli sentimentali per single e coppie. Trova dove andare, cosa fare e come vivere i tuoi momenti indimenticabili.

La coppia perfetta

La coppia perfetta

La felicità di coppia esiste, e lo dimostra uno studio scientifico condotto dall’Università del Canada di Toronto. La notizia che riguarda la felicità di coppia la trovare sul sito del telegraph. Secondo uno studio dell’Università di Torono le coppie che fanno sesso solo una volta a settimana, non di più, non di meno, sono le più felici ed hanno un legame più saldo. Diciamo quindi addio all’idea che fare sesso continuativamente possa aiutare e renda più felici.

La spiegazione, secondo le loro analisi, sta sia nella gestione della libido che nel rilascio delle endorfine.

Avere infatti rapporti troppo ravvicinati tra loro porta ad una ripetitività dell’atto ed ad una minore ricerca di novità. Insomma dopo un pò diventa routine e si perde quel pizzico di entusiasmo. Una parte importante la fa il rilascio di endorfine che, se i rapporti sono troppo ravvicinati, tendono a diminuirne il rilascio per non parlare poi della libido che, come si sa, un pò di attesa ne stimola maggiormente le fantasie e la voglia di ritrovarsi.

Spiegano che non c’è nessuna controindicazione o che non bisogna di certo limitarsi, spiegando che sui dati raccolti negli ultimi 40 anni le coppie che hanno un legame migliore sono quelle che sono rientrate in questi parametri e che la minore pressione ne migliora la qualità. Stesso discorso è per chi invece tende ad averne in numero inferiore e dove viene consigliata un pò di inventiva e verve per non spegnersi.

Insomma, fatelo come e quando vi pare. L’errore che una coppia può commettere è quello di rinunciare a stare insieme e passare fantastici momenti rimandandoli stupidamente a quando potrebbero invece aver perso intensità. In amore vige sempre e soltanto una regola. Ogni lasciata è persa.

Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *